Il corso punta a sviluppare il giusto atteggiamento mentale al volante insieme alla percezione dei rischi potenziali che permette un approccio preventivo alla mobilità.

Ogni esercizio riproduce una situazione di pericolo stradale e addestra alle tecniche di guida per superarla.

Ma insegna anche a leggere le velocità e le distanze, a prevedere gli spazi di frenata, gli angoli delle curve e il loro sviluppo: a leggere correttamente il movimento e ad interpretarlo nell’ambiente in cui si sviluppa.

Anche Freud sosteneva che nella guida e nel movimento-velocità è insito un piacere.

Condividerlo in un evento aziendale aiuta a vivere insieme una esperienza formativa e altamente emozionante.

Questo crea squadra, interazione, competizione, condivisione di entusiasmi.

La pista aiuta a provare l’esperienza della velocità, diventando “piloti” e scoprendo nuove abilità dentro di sé.

Controllare l’auto, riuscire a fare una curva “in pieno” è un successo personale che dimostra che con la “Tecnica”, si possono superare i propri limiti autoimposti.

GUIDA DIFENSIVA

GUIDA PREDITTIVA

FORMAZIONE STRADALE ATTIVA

SICUREZZA STRADALE

GUIDA DIURNO-NOTTURNO

PROGRAMMI SPECIALI