Autodromo Internazionale del Mugello
Scarperia e San Piero (FI)

Il Mugello nasce in ricordo della gara stradale dove si svolgeva il Gran Premio del Mugello fino al 1970. Questa pista oggi vanta i più emozionanti saliscendi in un autodromo e il rettilineo più lungo. Dopo la staccata alla San Donato si sale e si superano due difficili varianti che portano poi al bellissimo tratto di curve veloci con la Casanova Savelli e le due Arrabbiate, di cui l’ultima scollina impendendo la visuale sul punto di uscita. Altra variante ci porta poi alla lunga curva del Correntaio, un tornantone largo che immette nella velocissima esse Biondetti, e infine nella Bucine che scende per lanciarvi così sul lungo rettilineo che sale verso la fine e dove si toccano le massime velocità