Fra le grandi trascuratezze degli automobilisti la “pressione” è al primo posto. Le statistiche ci dicono che il 50% delle auto ha pressione inferiore ai dati della casa. Consumano quindi più carburante e sono meno direzionali e meno stabili.