High Speed Driving


La guida in circuito è emozione pura. Con le veloci auto BMW e col piacere di registrare le proprie prestazioni grazie alla Videotelemetria®, l’emozione raggiunge i massimi livelli. Ma non è solo piacere: la guida in pista infatti, grazie al pilota istruttore che affianca in auto l’allievo e lo guida in ogni momento, è una occasione unica per coniugare emozione e apprendimento. Si scoprono infatti nuovi aspetti della dinamica dell’auto, le tecniche più corrette ad ogni velocità i segreti dei piloti per affrontare meglio le curve e si sviluppa la capacità di rallentare il veicolo anche ad alta velocità coniugando emozione e sicurezza. Entrare da protagonisti in quella pista spesso osservata in tv, è una esperienza emozionante in un circuito famoso nel mondo.

Esempio di struttura organizzativa per 60 partecipanti

Pista: Autodromo Simoncelli Misano A. (RN): Pista Internazionale di 4,2 Km.
Durata: Ore 08.30 - 12.30 - 14.00 - 18.00 (Orari indicativi)
Gruppo: 60 allievi divisi in 4 gruppi da 15 allievi.
Auto: 15 auto BMW attrezzate con due telecamere e VideoTelemetria con acquisizione dati da GPS. Auto di scorta.
Istruttori: 16 istruttori professionisti sempre a fianco dell'allievo.
Per ogni allievo: videoregistrazione digitale su schede SD-card, pass e diploma personalizzati.


Programma

PISTA DIAGNOSI GUIDA.
2 giri iniziali per scoprire il fascino della pista e iniziare il dialogo sulla guida fra guidatore e istruttore seguiti da 1 giro spettacolare dell’istruttore che mostra i veri limiti dell’auto.

PISTA TRAIETTORIE.
Il primo approccio con la pista tende a ingannare sulla valutazione della velocità: sembra di andare piano e invece le curve si avvicinano di colpo ed è anche difficile intuirne lo sviluppo. Poi la larghezza della sede stradale e la possibilità di utilizzarla completamente è disorientante e costringe a rivedere tanti parametri della guida e della valutazione del movimento. Serie di 4 giri per lavorare sulla “diagnosi guida”.

PISTA TECNICHE.
Gestire la potenza richiede perfetta comprensione della tecnica ma soprattutto capacità di gestire le proprie emozioni, autocontrollo e capacità di valutare correttamente i propri limiti e quelli dell’auto. Serie di 4 giri di pista per imparare a sfruttare la potenza e lavorare sulla valutazione della velocità.

PISTA.
Serie di 4 giri con auto a trazione anteriore, posteriore o integrale: si provano le tecniche di guida in avvicinamento di curva e si inizia il lavoro sulle traiettorie e tecniche di guida in curva.

PISTA.
4 giri di pista per imparare a gestire la potenza e lavorare sulla corretta valutazione della velocità e degli spazi di frenata.

PISTA FINALE.
Al termine tutti i gruppi si ritrovano in pista per l’ultima entusiasmante serie di 5 giri che viene seguita dal gruppo sul grande schermo attraverso la “Diretta TV” e dal muretto della corsia Box.

TEORIA.
Interattiva e multimediale: posizione di guida, dinamiche del veicolo, perdite di aderenza, tecniche di frenata, sistemi elettronici di ausilio alla guida, responsabilità sociale del guidatore e tecniche EcoDriving. DVD con video dal nostro archivio esperienze.

GuidarePilotare si riserva di apportare modifiche al programma senza preavviso, garantendo parità di contenuto formativo.






 

Richiesta Informazioni     Telefona 0541.612540

 

 

 

Le nostre attività

Prezzi e promozioni Calendario clienti